MD INgegneria


Vai ai contenuti

Spiegazione

Energia Alternativa > Gassificazione

GASSIFICAZIONE HT e LT BISTADIO

GASSIFICAZIONE

La gassificazione è un processo termochimico che consiste nell’ossidazione parziale di un combustibile solido così da trasformarlo in un combustibile gassoso.
Il processo avviene all’interno di un dispositivo chiamato Gassogeno , in atmosfera povera di ossigeno, cioè in difetto rispetto al quantitativo necessario perché avvenga una combustione completa. Il contenuto energetico della sostanza solida iniziale viene trasferito nel potere calorifico di un combustibile in fase gassosa, che risulta essere utilizzabile con maggiore facilità per un numero più ampio di impieghi. Questo rappresenta uno dei vantaggi di questa tecnologia rispetto alla combustione diretta, che permette di utilizzare solo il calore sensibile dei fumi della combustione immediatamente in loco.
Gli impianti di gassificazione, inoltre, possono sfruttare i benefici dei continui progressi tecnologici dei sistemi di conversione energetica dei gas (motori endotermici, turbine a gas, celle SOFC).

GASSOGENO HT (High Temperature) MONOSTADIO A LETTO FISSO

GASSOGENO LT (Low Temperature) DOPPIO STADIO A LETTO FISSO

Home Page | Azienda | Automazione | Energia Alternativa | Certific. Energetica | Prodotti | Servizi | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu